Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Andres Bergman, “Petrarca och litteraturen”

La seconda edizione di “Cartaditalia Classici”, Petrarca och letteraturen (it. “Petrarca e la letteratura”), è stata presentata il 30 gennaio 2013 dall’autore Anders Bergman e dallo storico della letteratura Conny Svensson dell’Università di Uppsala.

 

Petrarca
Francesco Petrarca (1304-1374) è principalmente noto per le sue poesie d’amore. Ma è anche uno dei più grandi conoscitori e amanti della letteratura di tutti i tempi. Come padre dell’Umanesimo, ha influenzato la nostra visione della cultura e della storia, dell’attività intellettuale e accademica. È proprio questo il Petrarca ch viene per la prima volta ritratto in uno studio approfondito in svedese. A partire da centinaia di estratti da opere mai tradotte prima d’ora, l’autore del volume Anders Bergman consente a Petrarca di esprimersi sulla natura, le forme e il valore della letteratura. Perché si dovrebbe leggere? Come si dovrebbe scrivere? Cosa distingue una buona letteratura da una cattiva letteratura? Come si diventa un autore di successo?

L’autore
Anders Bergman (1980) è laureato in letteratura presso l’Università di Uppsala ed è attualmente attivo nel settore editoriale. Ha pubblicato i libri Sigge Bergman – ritratto di un dirigente sportivo (2008) e Comic in Kafka (2009).

La copertina

 


Il libro è in vendita presso il nostro Istituto (Gärdesgatan 14, Stoccolma).

Approfondimenti
  • Libro di Anders Bergman

    ISBN: 9789198030914
    LINGUA: svedese
    DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-09-30
    NUMERO DI COLLANA: 2
    PAGINE: 175