Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Sala Rossetti

 

Sala Rossetti

Nel 1962 l'architetto italiano Ferruccio Rossetti si occupò del progetto di ampliamento dell’atrio di ingresso dell’edificio, creando così la Sala Rossetti, che oggi porta il suo nome e ospita gli arredi originali ideati da Gio Ponti negli anni Cinquanta.

Il costo dell’affitto della SALA ROSSETTI comprende:

  • Sedie e tavoli
  • Arredi disegnati da Gio Ponti
  • parcheggio e guardaroba non custoditi

1183