Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Marcello Mastroianni: un uomo comune - "Peccato che sia una canaglia", di Alessandro Biassetti (1955)

Data:

27/04/2019


Marcello Mastroianni: un uomo comune -

L'Istituto Italiano di Cultura e Svenska Institutet presentano una rassegna cinematografica dedicata a Marcello Mastroianni. Dal 2 aprile al 16 maggio, presso Filmhuset - Bio Victor verranno proiettati 10 film con protagonista l'indimenticabile attore italiano.

"Peccato che sia una canaglia":

Paolo, giovanotto serio e volenteroso, appartiene ad una cooperativa di tassisti, che gli ha affidato una bella macchina nuova. Un giorno la macchina viene affittata da due giovani che si fanno portare al mare, insieme ad una loro bellissima amica, Lina. La comitiva fa il bagno e Lina riesce a convincere Paolo a bagnarsi anche lui, ma, appena sta per entrare in acqua, Paolo viene avvertito dalla sirena antifurto che la sua macchina è in pericolo. Il ragazzo tenta inutilmente di acciuffare i due ladri e poi costringe Lina a salire con lui in macchina, ma giunti a Roma lei riesce a sfuggirgli.

 

REGIA: Alessandro Biassetti

ANNO: 1955

ATTORI: Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Sophia Loren

DURATA: 95 Min

PAESE: Italia

LINGUA: Italiano, con sottotitoli in svedese

 

Per maggiori informazioni sulla proiezione, si prega di cliccare qui

Per maggiori informazioni sull'intero programma, si prega di cliccare qui

Informazioni

Data: Sab 27 Apr 2019

Orario: Dalle 14:00 alle 15:35

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Svenska Filminstitutet

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Filmhuset - Bio Victor, Borgvägen 1-5

1156