Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

E quindi uscimmo a riveder le nuvolette. Dante in Comics

Data:

14/09/2021


E quindi uscimmo a riveder le nuvolette. Dante in Comics

E quindi uscimmo a riveder le nuvolette. Dante in Comics

14 settembre-29 ottobre 2021

Mostra virtuale sulle pagine Facebook e Instagram di

IIC Copenaghen, IIC Helsinki, IIC Oslo, IIC Stoccolma

Progetto a cura di MaMa Comics e Alberto Brambilla

 

In occasione dell'anniversario dei 700 anni dalla morte del sommo poeta Dante Alighieri, MaMa Comics insieme agli Istituti Italiani di Cultura di Copenaghen, Helsinki, Oslo e Stoccolma presenta un percorso per scoprire come l’opera dantesca abbia plasmato l’immaginario dei fumetti italiani.

A 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, la Divina Commedia è diventata uno dei capisaldi della letteratura e della cultura italiana: in sette secoli, il racconto del viaggio di Dante attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso non poteva mancare di essere fonte d’ispirazione per quadri, opere letterarie, film e videogiochi – ma anche per molti fumetti.

Negli ultimi cento anni, sono state infatti numerose le opere della nona arte italiana che hanno preso spunto dal poema più famoso d’Italia. Alcuni fumetti sono didattici, pensati per affiancare lo studio scolastico in modo divertente; altri sono umoristici o satirici e prendono in giro il sommo poeta, oppure utilizzano le sue immagini per sorridere della società contemporanea; altri ancora sono avventurosi, se non horror, e precipitano i protagonisti negli orrori dell’Inferno dantesco.

Dal 14 settembre al 29 ottobre, gli Istituti Italiani di Cultura di Copenaghen, Helsinki, Oslo e Stoccolma ospiteranno sulle loro pagine Instagram e Facebook "E quindi uscimmo a riveder le nuvolette. Dante in Comics", una mostra virtuale per scoprire come il capolavoro di Dante è stato raccontato e raffigurato da alcuni dei più importanti autori del fumetto italiano.

Nel percorso, che partirà proprio il giorno in cui si fa risalire la morte di Dante, vignette e approfondimenti sulle opere si alterneranno a interviste video, in cui gli stessi autori presenteranno il loro rapporto con il capolavoro della letteratura italiana. Il percorso attraverso la storia della nona arte verrà affiancato da illustrazioni inedite realizzate appositamente per l’iniziativa da cinque fumettisti italiani della nuova generazione: Pablo Cammello, Ivan ‘Hurricane’ Manuppelli, Enrico ‘Wasabi Gummybears’ Pierpaoli, Nas Kirchmayr e Marika Michelazzi, che hanno disegnato la loro personalissima interpretazione di Dante, Virgilio, Beatrice, Lucifero e dei personaggi danteschi più noti.

La Settimana della Lingua italiana nel mondo si tiene dal 2001 ogni anno nella terza settimana di ottobre. Organizzata dalla rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura assieme a MiBACT, MUR e ai principali partner della promozione linguistica in Italia (Accademia della Crusca, Società Dante Alighieri) e al Governo della Confederazione elvetica, la Settimana è divenuta nel tempo una delle più importanti iniziative dedicate alla celebrazione della lingua italiana nel mondo. Ogni Settimana è dedicata a un tema diverso: la XXI edizione, in programma dal 18 al 24 ottobre 2021, ha come titolo “Dante, l’italiano”.

Attraverso il programma Dante 700 nel mondo, che coinvolge la rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura, la Farnesina continua il proprio impegno per il rilancio di una nuova, forte narrazione sull’Italia al di fuori dei propri confini. Il programma durerà idealmente fino all’appuntamento con la XXI Settimana della Lingua Italiana nel mondo (18-24 ottobre).

MaMa Comics è composta da Maria-Angela Silleni e Maya Quaianni, esperte del settore del fumetto e della comunicazione visiva, nell’ambito italiano e non solo. Maria-Angela lavora nell’editoria come editor, traduttrice e articolista freelance; Maya si occupa di comunicazione e ricerca accademica sulla nona arte in Italia e Spagna. Insieme, dal 2016 organizzano a Milano il festival di fumetti indipendenti Bricòla. Come MaMa Comics propongono idee di mostre, incontri e pubblicazioni per promuovere il rapporto unico tra italiano e nuvolette.

Alberto Brambilla è collaboratore del sito di informazione e cultura del fumetto Fumettologica.it e ha curato dal 2011 al 2019 le mostre di WOW Spazio Fumetto, il museo del fumetto di Milano, tra cui l’esposizione Dante che mito! (2015).

 

Per maggiori approfondimenti sulla mostra virtuale e sugli artisti coinvolti, vi invitiamo a leggere il comunicato stampa qui

 

Informazioni

Data: Da Mar 14 Set 2021 a Ven 29 Ott 2021

Orario: Alle 11:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura Stoccolma, Copenaghen

In collaborazione con : Mama Comics

Ingresso : Libero


Luogo:

Facebook & Instagram

1327