Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rossini Opera Festival - Sigismondo

Data:

18/03/2020


Rossini Opera Festival - Sigismondo

Terzo e ultimo appuntamento con il Rossini Opera Festival presso l'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma. 

Sigismondo è un'opera lirica di Gioachino Rossini. Il libretto, denominato "Dramma in due atti", è di Giuseppe Maria Foppa, che aveva già scritto per Rossini i libretti di tre farse veneziane (L'inganno felice, La scala di seta e Il signor Bruschino).

 

Allestimento - Anno 2010

Regia: Damiano Michieletto

Scene: Paolo Fantin

Costumi: Carla Teti

Progetto luci: Alessandro Carletti

 

TRAMA.

La scena è parte in Gesna, antica capitale della Polonia, e parte in alcune selve e luoghi montuosi non molto discosti dalla medesima. L'opera si apre con la pazzia di Sigismondo: egli teme la vendetta di Ulderico, padre della moglie Aldimira, che ha fatto uccidere per infedeltà. In verità Aldimira è viva, ed è stata vittima di una trappola del perfido Ladislao, che ha inventato tutto. Aldimira incontra di nuovo Sigismondo, sotto falso nome, seducendo il re, che la vuole sua sposa; lei accetta, ma vuole rivedere il genitore, che sta proprio per scontrarsi con Sigismondo. Ladislao intanto rivela a Ulderico il delitto e che Aldimira non è viva, scatenando l'attacco. Sigismondo perde, ma salva Aldimira dalla spada di Ladislao. L'inganno viene svelato, Ladislao è incarcerato, e l'opera si conclude nel tripudio generale.

Informazioni

Data: Mer 18 Mar 2020

Orario: Dalle 13:30 alle 15:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura Stoccolma

In collaborazione con : Rossini Opera Festival, Folkuniversitet

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura - Gärdesgatan 14

1214