Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Påvens hästar - Conferenza di Kari Lawe (Carlsson Bokförlag)

Data:

24/02/2020


Påvens hästar - Conferenza di Kari Lawe (Carlsson Bokförlag)

Nel libro ”Påvens hästar – hovkultur och maktsymbolik i kyrkostaten Rom”, recentemente pubblicato dalla casa editrice svedese Carlsson Bokförlag, la storica delle religioni Kari Lawe racconta la funzione del cavallo e la posizione speciale che esso occupava nelle cerimonie e nei festeggiamenti del Papa, dal Medioevo fino all’abolizione dei cerimoniali della chiesa nel 1929. In un'Europa non ancora secolarizzata e in cui le funzioni profane e religiose non erano ancora separate, il cavallo divenne un simbolo dell'ufficio papale e del suo esercizio del potere feudlale. Nel libro viene ricostruito un pezzo di storia dimenticata della cultura romana: una cultura di corte e un simbolo di potere che ha caratterizzato la città per secoli.

 

La conferenza si svolge in collaborazione con Svenska Rominstitutets Vänner e l'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma.

Il libro sarà in vendita a un prezzo speciale.

Registratevi entro il 20 febbraio inviando un'e-mail a Mattias Christensen all’indirizzo mattias.christensen@carlssonbokforlag.se

Ingresso gratuito, ma numero limitato di posti – först till kvarn!

Informazioni

Data: Lun 24 Feb 2020

Orario: Dalle 17:00 alle 18:30

Organizzato da : Carlsson Bokförlag

In collaborazione con : Italienska Kulturinstitutet, Svenska Rominstitutet

Ingresso : Libero


Luogo:

Katolskt forum, Sta Eugenia kyrka, Kungsträd

1239