Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Suono Italiano 2019 - Concerto del duo Bacelli - Ballista

Data:

17/09/2019


Suono Italiano 2019 - Concerto del duo Bacelli - Ballista

Nell'ambito del progetto Suono Italiano frutto della collaborazione tra l'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma e CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per lo Spettacolo si terrà la quarta edizione del ciclo di concerti di musica da camera "Suono Italiano".

Durante il primo appuntamento si esibisce il duo Monica Bacelli (mezzosoprano) - Antonio Ballista (pianoforte) con "Malìa", un itinerario nell'Europa musicale di Francesco Paolo Tosti. In questo concerto, per la prima volta, Francesco Paolo Tosti appare in una veste inconsueta rispetto a quella tradizionalmente attribuitagli. Accanto alle romanze inglesi e francesi, poco frequentate, sono eseguite melodie italiane notissime e non...

 

PROGRAMMA

FRANCESCO PAOLO TOSTI (1846-1916)

Marina

Non t'amo più

Ideale

Je pleure!...

Petite Valse Romantique

Chanson de l'Adieu

Au temps du grand Roi!

Due piccoli notturni:

- Van gli effluvi delle rose
- O falce di luna calante

The Love that came too Late

My Love and I

At the Convent Gate

Bid me Goodbye

L'ultima canzone

'A Vucchella

Marechiare

 

Monica Bacelli ha studiato con Maria Vittoria Romano e Donato Martorella, diplomandosi al Conservatorio di Musica di Pescara. Ha vinto il Concorso Belli e ha debuttato a Spoleto come Cherubino in Le Nozze di Figaro e come Dorabella in Così fan tutte. Si è esibita sui palcoscenici più prestigiosi di tutto il mondo collaborando con direttori quali Claudio Abbado, Semyon Bychkov, Riccardo Chailly, Gustavo Dudamel, Daniel Harding, Daniele Gatti, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Seiji Ozawa, Antonio Pappano e Sir Simon Rattle. Vincitrice del prestigioso Premio Abbiati, il suo repertorio comprende Mozart (Idamante, Cherubino, Elvira, Dorabella e Sesto), Rossini, autori barocchi tra cui Monteverdi, Cavalli e Handel, nonché opere francesi (Les Contes d'Hoffmann, Werther, Don Quichotte e L'Enfant et les sortilèges).

Antonio Ballista è un musicista con una forte avversione verso tutti i tipi di convenzioni e routine. La sua curiosità non ha limiti, portandolo a esibirsi in una grande varietà di espressioni musicali, senza fare discriminazioni estetiche tra i diversi stili musicali, poiché considera la musica nel suo insieme. Secondo questa filosofia, Antonio ha creato un proprio stile artistico che lo porta a suonare insieme musica intellettuale e commerciale. I suoi programmi musicali includono stili molto diversi come musica classica, ragtime, canzoni italiane e americane, rock, colonne sonore di film. Le sue interpretazioni originali e personali - a volte realizzate anche con apparizioni teatrali - stabiliscono elementi importanti per ampliare le tradizionali esperienze concertistiche.

 

Informazioni

Data: Mar 17 Set 2019

Orario: Dalle 18:00 alle 19:30

Organizzato da : IIC Stoccolma

In collaborazione con : CIDIM, Folkuniversitetet

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura - Gärdesgatan 14

1196